5 cose da fare a Firenze il 24 Giugno

Il 24 Giugno si festeggia San Giovanni Battista e a Firenze è rosso sul calendario. Se avete deciso di rimanere o arrivare per l’occasione in città vi suggeriamo 5 cose da fare per godervi una giornata di vacanza prima delle amatissime ferie augustales.

  • I “Fochi”di San Giovanni sono l’appuntamento tradizionale con il quale la città festeggia il suo patrono. Dalle 22 gli sguardi vanno rivolti a piazzale Michelangelo, luogo dal quale parte lo spettacolo pirotecnico. Un suggestivo punto di vista è quello offerto dal ponte Santa Trinita, ma non il solo. Segnaliamo anche quest anno l’iniziativa dell’associazione culturale iNZUPPA,  che organizza un picnic con tanto di tovaglia e binocolo sulla spiaggetta di Lungarno Serristori.Fochi_di_San_Giovanni

  • La finale del calcio storico fiorentino: Bianchi vs Azzurri in Piazza Santa Croce dalle ore 17,30. Il Medioevo rivive in tutta la sua forza nel gioco antenato di moderni football e calcio che vede contrapposti gli storici quartieri della città per guadagnarsi una mucca di razza chianina ed eterna gloria. Dalle 15 un grandioso corteo storico con centinaia di figuranti in costume parte da Santa Maria Novella.Calcio storico fiorentino
  • A pochi Km da Firenze per gli amanti della buona cucina è cominciata la stagione delle sagre. Prezzo modico, atmosfera informale e sollievo dal caldo. In rigoroso ordine di vicinanza a Firenze vi segnaliamo: la sagra della ficattola e dei coccoli a San Donnino, la sagra del tortello e della bistecca all’antica a Borgo San Lorenzo e la sagra del pesce a Cerreto Guidi. Alle vostre voglie golose la scelta.coccoli-crudo-stracchino
  • Per chi ama andare in giro per monumenti, puntate in alto. Dal 24 Giugno riapre al pubblico la Torre di San Niccolò con visite guidate dalle 17 alle 20 e la Torre di Palazzo Vecchio che, con i suoi 95 metri di altezza dal 1299, domina piazza della Signoria.  torri
  • Un tocco di Africa in città. L’Associazione DAY ONE organizza la rassegna “GIUGNO D’AFRICA” con l’esposizione di opere d’arte africane presso il Caffè Astra al Duomo e il foyer dell’Auditorium al Duomo in via de’ Cerretani 54/r.  L’esposizione di opere d’arte di giovani artisti contemporanei ci racconta il grande valore artistico di una generazione emergente e, sensibilizzando sulle condizioni umanitarie in Ghana, si propone come la prima tappa di un progetto di scambio culturale con l’Italia. L’ingresso è gratuito dalle 10 alle 17

Se vi concedete un weekend lungo a Firenze gli appuntamenti da segnare in agenda sono la suggestiva Notturna di San Giovanni che parte da piazza del Duomo alle 21 di sabato 22 e la caccia aperta agli ultimi biglietti disponibili per il concerto di Jovanotti allo stadio Artemio Franchi dalle 21 di domenica 23 Giugno.

Con VivaFirenze a Firenze sarà uno splendido weekend :)

 

Questo post è disponibile anche in: Inglese